Partners

Centro Italo-Arabo e del Mediterraneo

L’Associazione Centro Italo Arabo e del Mediterraneo è da anni impegnata nella promozione nel territorio regionale della cooperazione allo sviluppo, alla pace e alla stabilità nei paesi arabi attraverso scambi culturali, politici ed economici tra la Sardegna ed i paesi dell’area Mediterranea. Il suo compito nell’ambito del progetto sarà quello di capofila cui spetta il coordinamento e la corretta implementazione delle attività previste.

 


 

Centre Technique de Création, d’Innovation et d’Encadrement dans le Secteur du Tapis et de Tissage

 

Il Centre Technique de Création, d’Innovation et d’Encadrement du Tapis et de Tissage (Centre3T), fondato dal Ministero del Commercio e delle Attività Artigianali di Tunisi, agisce a
tutela dell’innovazione e della salvaguardia dell’originalità del patrimonio nazionale tunisino, sviluppando e promuovendo competenze e savoir-faire nel settore artigiano. Il Centre3T metterà
quindi a disposizione le proprie competenze e capacità per contribuire al raggiungimento dei risultati attesi. Si occuperà principalmente dell’organizzazione delle attività di animazione e del supporto per tutte le attività che coinvolgeranno le tessitrici tunisine.

 


 

Comune di Samugheo

Il Comune di Samugheo, rinomato per i suoi tappeti, vanta una tradizione tessile di tutto rispetto che si tramanda ancora di generazione in generazione, ospita il MURATS, Museo unico regionale dell’arte tessile sarda. Il suo compito sarà quello di supportare il Centro Italo Arabo nella realizzazione dell’intervento nel territorio sardo.

 


 

Università di Cartagine

Un importante apporto per le attività in Tunisia verrà poi dato da l’Università di Cartagine in particolare nelle attività di formazione, ma anche nella messa a disposizione della rete territoriale di
cui dispone.